La “Volta” di Bjork

E ora non rimane altro che sentirlo, ‘Volta’. Di cui Bjork ha rivelato oggi molti dettagli, primi fra tutti la coloratissima cover e la scaletta dei brani.

Iniziamo dalla copertina, nettamente differente dai toni soft delle ultime due, per ‘Medulla’ (2004) e ‘Vespertine’ (2001). Che, a sentire Bjork, riflette il contenuto del disco: “Tutto quello che volevo fare in quest’album era semplicemente divertirmi.”

Un album che si annuncia molto danzereccio, dunque, grazie anche a contributi esterni tra i quali quello più volte annunciato di Timbaland. Un album non solo per divertirsi, comunque, ma ricco di contenuti importanti, quali femminismo e conflitti tra religioni.

“Ho voluto anche dare una sorta di atmosfera sciamanica, quasi voodoo, ma in maniera positiva, come se fosse una celebrazione”, dice Bjork a ‘Pitchfork’. La si potrà sentire anche e soprattutto nel primo singolo, ‘Earth Intruders’, disponibile al download digitale dal 9 aprile.

‘Volta’ uscirà invece il 7 maggio, e questa è la scaletta: ‘Earth Intruders’, ‘Wanderlust’, ‘Dull Flame of Desire’, ‘Innocence’, ‘I See Who You Are’, ‘Vertebrae by Vertebrae’, ‘Pneumonia’, ‘Hope’, ‘Declare Independence’, ‘My Juvenile’ (indie-rock.it)

Intanto…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: