L’anno 0 del NIN…

nin.jpg

I Nine Inch Nails hanno scelto di promuovere il loro prossimo album “Year Zero”, in uscita il 13 aprile, puntando sulla scelta di strategie poco convenzionali legate ai temi, un po’ paranoici, del disco.

Questo ipotetico anno zero, immaginato da Trent Reznor non è proprio roseo: i cittadini degli Stati Uniti vengono controllati da un potere esclusivo, gli attacchi biologici ormai sono all’ordine del giorno e per combatterli il governo ha deciso di rendere le persone immuni aggiungendo nell’acqua potabile un farmaco, la parepina, che aumenta le difese immunitarie ma in compenso provoca disturbi mentali.

Ritornando alla comunicazione, in questo caso si tratta di una vera e propria strategia di guerriglia marketing, una caccia agli indizi disseminati in varie parti del mondo.
Tutto è iniziato a gennaio quando un gruppo di fan della band ha scoperto che nella grafica stampata su una t-shirt promozionale era nascosta la scritta “Iamtryingtobelieve”, che non era altro che l’indirizzo di un primo sito, Iamtryingtobelieve.com, molto simile nella grafica al website ufficiale del gruppo, in cui si parlava della parepina e di altre notizie shock. Poi si sono aggiunte le chiavette USB, trovate dai fan dopo i concerti del tour europeo dei Nine Inch Nails, abbandonate in punti strategici in diverse città. Le chiavette contenevano immagini, rimandi a websites e a segreterie telefoniche da cui provenivano messaggi oscuri, video e informazioni enigmatiche.

Esiste persino un sito dove i fan della band si scambiano dritte, consigli e segnalano falsi indizi disseminati sul web da impostori.

Questa massiccia campagna è stata architettata dall’agenzia americana 42 Entertainment, già ideatrice di strategie simili per Microsoft.

Il concerto, sold-out da mesi, che il gruppo terrà domenica 1° aprile all’Alcatraz di Milano sarà un’ottima occasione per scovare nuovi indizi: prima del concerto, bisogna andare a controllare i bagni del locale! Come accaduto in Portogallo, qualcuno potrebbe trovarci dentro una chiavetta USB con alcune canzoni di “Year Zero” (MTV).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: