L’America degli Afterhours…

Il gruppo, attualmente in tour negli States, dopo aver tenuto un grande concerto al SXSW di Austin in Texas e dopo aver ricevuto grandi lodi da parte della stampa “underground” americana (Pop Matters, Amplifier Magazine, Riftrock, E-Music,etc.) e inglese (Plan B, Crud Magazine, Full Frontal Recordings, etc.) comincia ad alzare il tiro.
Negli scorsi giorni ad una buona recensione del Guardian (UK) hanno fatto seguito una grande recensione di Time Out Chicago, del Cincinnati City Beat (il più importante settimanale di cultura e intrattenimento del Mid-West) e oggi, ieri in Italia, l’eccezionale articolo con intervista e recensione nell’allegato settimanale del Washington Post che elogia a pieni voti “Ballads For Little Hyenas”.
Che fossero, ancora, ciò che di meglio offriva il panorama italiano, forse ero l’unico a pensarlo… almeno dopo il grosso cambio di sonorità degli ultimi due album ma una cosa va sicuramente detta (ad un gruppo che negli States c’era già stato negli States anni fa!)…
Complimenti a Manuel Agnelli & C. (MTV).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: