Bye bye Audioslave…

L’ex leader dei Soundgarden ha pubblicato un comunicato in cui spiega le ragioni che l’hanno portato ad abbandonare il gruppo con il quale ha inciso tre dischi.
“E’ stato un rapporto difficile fin dall’inizio”, ha scritto Cornell, “Però siamo sempre riusciti a mettere da parte le divergenze e questo ci ha permesso di realizzare dei dischi straordinari. Ora però quelle stesse divergenze sono insormontabili. E quindi ora mi sono reso conto che il mio obiettivo è concentrarmi solo sulla mia musica.”
A questo proposito, Cornell ha annunciato l’uscita del suo nuovo album solista, “Carry On”, nei negozi dal 27 aprile.
Non è chiaro se gli Audioslave continueranno a esistere senza di lui… ma onestamente credo proprio di no, del resto ora gli altri componenti sono impegnati con la reunion dei Rage Against The Machine.

L’importante è… essere se stessi no?

5 Risposte to “Bye bye Audioslave…”

  1. Pensavo che l’ottimo singolo “You know my name” che accompagna il nuovo 007, Casino Royale, fosse una tantum. Invece no…

    Chris, ad maiora

  2. bè “ottimo” è una parola grossa🙂 a me sembra che Cornell stia cantando la stessa canzone da almeno dieci anni, cioè dallo scioglimento dei soundgarden. anche se penso che il miglio cornell di sempre lo si possa ascoltare nei “temple of the dog”.

    byebye cornell

  3. Non ho mai sentito fondersi davvero gli ex Rage con Cornell.
    Lui cantava le canzoni ancora dei Soundgarden, loro sembravano distanti da quello stile.
    Meglio cosi.

  4. “…It has to start somewhere
    It has to start sometime
    What better place than here
    What better time than now
    All hell cant stop us now.”

    Beh, preferisco vedere Morello e soci riprovare a tornare i RATM piuttosto che continuare la MTV way come stava succedendo con gli Audioslave, anche se belle canzoni ne hanno fatte..

  5. Io sono felice dell’evolversi della cosa.Si gli Audioslave si potevano anche ascoltare, mA risultava difficile farlo sapendo che dietro cerano gli ex Rage, quindi ognuno per la sua strada, e FORZA RAGE CHE IL PUBLICO HA BISOGNO DI GENTE CHE DICA COME STANNO REALMENTE LE COSE.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: