Rage vs. Bush

George W. Bush per una volta ne ha combinata una giusta. E’ lui, infatti, il principale responsabile del ritorno dei Rage Against The Machine sulle scene.
Almeno questo è quanto sostiene il chitarrista Tom Morello, che a MTV ha ventilato l’ipotesi di una riunione più duratura della sua vecchia band, al di là del concerto che i 3 Audioslave + Zach De La Rocha terranno al festival californiano di Coachella.
“E’ forse una coincidenza che in questi 7 anni in cui i Rage Against The Machine non ci sono stati, il nostro paese sia precipitato in un terribile purgatorio destrorso? Penso di no.”
“E’ arrivato il momento di vedere se è possibile mettere KO l’amministrazione Bush con un unico colpo ben assestato, e speriamo di svolgere il compito in maniera soddisfacente.”
Al Coachella Festival, la band tornerà a suonare insieme per la prima volta dal 2000: “Siamo molto presi dalla cosa”, dichiara Tom, “Credo sarà entusiasmante.”
Considerando il fatto che gli Audioslave sono da considerarsi in pausa di riflessione, e che 2+2=4, riteniamo che tra qualche tempo cominceremo a ricevere notizie circa un nuovo album dei Rage Against The Machine…

Una Risposta to “Rage vs. Bush”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: